Internet of Skills: lo sviluppo dell’IT in Puglia e le competenze necessarie

Internet of Skills: lo sviluppo dell’IT in Puglia e le competenze necessarie

Internet of Skills

Auriga partecipa all’incontro organizzato dal Distretto Produttivo dell’Informatica della Regione Puglia (20 dicembre 2018 – ore 9.00) per parlare dello sviluppo delle competenze in ambito IT necessarie per cogliere le opportunità che oggi la tecnologia è in grado di offrire ai giovani e alle imprese.

Vincenzo Fiore, CEO di Auriga, interviene domani (c/o il Dipartimento di Informatica di Bari, Aula Godel) all’incontro dedicato ad analizzare lo stato dell’arte delle competenze IT sul territorio pugliese. In un momento storico come quello attuale dove assistiamo a un significativo fermento nell’avvio di start up innovative e nell’affermazione di nuovi approcci al business in cui la tecnologia riveste un ruolo centrale, diventa fondamentale fermarsi a riflettere su come far evolvere le competenze per poter affrontare le nuove sfide digitali.

La costante innovazione e gli investimenti in formazione hanno da sempre contraddistinto la nostra società: siamo convinti che solo attraverso la capacità di guardare avanti e acquisire quelle competenze utili a implementare nuovi progetti in ambito tecnologico possiamo permetterci di affrontare le prossime sfide in un mondo in continua evoluzione.

Per questo motivo riteniamo centrale affrontare la questione dello sviluppo delle competenze a livello istituzionale, perché fare sistema può essere la soluzione giusta per creare sinergie tra imprese, istituzioni pubbliche e accademiche al fine di investire risorse ed energie, mettendo a fattore comune la conoscenza sviluppata e trasferire il know how soprattutto ai giovani che rappresentano la linfa vitale del territorio e il futuro delle nostre imprese e della nostra società.

Come Auriga abbiamo avviato alcune iniziative che intendono contribuire a sostenere questo processo di apertura, di sostegno alle nuove idee imprenditoriali, mettendo a disposizione le nostre competenze. Tra queste, abbiamo recentemente presentato IC406, un incubatore che vuole dare spazio ai talenti e offrire loro la possibilità di trasformare la propria idea in impresa. Il nostro impegno si concretizza nell’affiancare i talenti e fornire il giusto supporto, con l’obiettivo di svilupparne la creatività, la spinta innovativa e la mentalità digitale che oggi vediamo molto tra i giovani pugliesi.

Siamo convinti che solo investendo sull’innovazione e sulle competenze delle persone si possano affrontare nuove sfide con successo e fare in modo che la trasformazione digitale che ha investito il nostro mondo – professionale e personale – sia una grande opportunità per tutti.

Ti aspettiamo all’incontro di domani.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti non disponibili