BitMat – Auriga presenta una nuova soluzione per il Business Analytics Management

BitMat – Auriga presenta una nuova soluzione per il Business Analytics Management

WWS BAM offre una “cross overview” di tutti i fenomeni legati al business bancario, dando la possibilità di leggere in chiave di Business i Big Dati bancari e costruire modelli di analisi multidimensionale

Auriga arricchisce la propria suite WinWebServer (WWS) con il rilascio di un nuovo strumento di analisi di tutti i servizi di business erogati dalla banca. WWS Business Analytics Management (WWS BAM) è un modulo applicativo pensato e realizzato nei laboratori di Auriga per sfruttare appieno il valore della mole di dati e di informazioni che oggi gli istituti finanziari hanno al loro interno, il cosiddetto “oro nero digitale” e permettere ai decisori aziendali di definire la migliore strategia di crescita sul mercato ottimizzando la lettura degli indicatori strategici.

Alla base del grande interesse che i Big Data Analytics stanno ricevendo in ambito finanziario, c’è il chiaro obiettivo delle banche di ridurre i costi operativi così come le inefficienze e, allo stesso tempo, essere più efficaci nel formulare una proposta commerciale vincente e individuare opportunità di business.

Per andare incontro a queste sfide delle banche, Auriga ha realizzato una soluzione che permette di estrarre, raccogliere, elaborare e rendere fruibili i dati provenienti da tutti i canali utilizzati dai propri clienti, secondo un’ottica omnicanale, per scoprirne le combinazioni e, sulla base di queste, identificare trend o segmentazioni utili a definire le strategie di mercato.

A differenza delle principali applicazioni di analytics prevalentemente dedicate ad una singola area di business, WWS BAM offre una “cross overview” di tutti i fenomeni legati al business bancario, dando la possibilità di leggere in chiave di Business i Big Dati bancari e costruire modelli di analisi multidimensionale anche grazie ad una facile configurazione degli accessi e dei criteri di analisi.

WWS BAM è in grado di estrapolare una grande quantità di dati, derivanti da tutti i servizi di business erogati dalla banca, ad esempio prelievi, ricariche, liste movimenti, pagamenti, attraverso tutti i canali retail che alimentano la piattaforma di Data Warehouse, ovvero ATM, ASD/ASST, chiosco, Mobile, Internet e sportello fisico, (purché configurati nell’applicazione) o da specifici eventi generati dagli stessi. Questi dati, poi, sulla base di specifici criteri e degli obiettivi che si intendono raggiungere, vengono raccolti e presentati attraverso chiari grafici e report, su una dashboard costruita secondo i principi della facile accessibilità e semplicità d’uso, per essere analizzati in modalità near real-time. Inoltre, grazie all’interfaccia intuitiva e user-friendly, anche chi non ha elevate competenze tecniche ha la possibilità di consultare le analisi e costruire query dinamiche sui dati per trasformarli in informazioni dal valore aggiunto.

 

Scarica l’articolo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti non disponibili