Politiche di sicurezza

Politica salute e sicurezza

Ogni azione all’interno dell’azienda deve avere come obiettivo primario quello di non nuocere alla salute e alla sicurezza di tutti i dipendenti e di tutti coloro che, esterni all’azienda, hanno con essa rapporti di ogni tipo.

Tutti devono tendere al raggiungimento di questo obiettivo in relazione al proprio ruolo e alle responsabilità assunte in azienda. La Direzione della AURIGA S.p.A. , in conformità a quanto previsto dalla normativa OHSAS 18001:20O7, ha fissato precisi obiettivi nell’ambito della prevenzione, ha istituito ed attuato un Sistema di Gestione per la Sicurezza e Salute sul Lavoro per il conseguimento degli obiettivi prefissati, adoperandosi affinché la Politica per la salute e sicurezza sia compresa, condivisa ed attuata ad ogni livello della propria organizzazione

La Direzione Aziendale, al fine di mantenere alto il livello di attenzione in merito alle problematiche sulla sicurezza e per attuare all’interno della struttura un criterio di alternanza dei ruoli al fine anche di rendere sempre imparziali i controlli in essere per il rispetto degli standard di sicurezza, per l’anno 2016 ha deciso di rinnovare le principali funzioni responsabili esterne che si occupano della sorveglianza in materia di salvaguardia e sicurezza dei lavoratori e dei controlli medici periodici a cui gli stessi sono sottoposti secondo le normative vigenti.

lnoltre, al fine di tenere sotto controllo le problematiche della sicurezza nella sede secondaria di Bari alla Via Don Guanella, ha ritenuto opportuno nominare anche per quella sede un Addetto alle Emergenze per la sicurezza. Obiettivo principale della Direzione, infatti , è quello di mettere a disposizione risorse umane strumentali ed economiche atte a prevenire eventi infortunistici e malattie professionali, a perseguire gli obiettivi di miglioramento della sicurezza e salute dei lavoratori come parte integrante della propria attività nonché a garantire il mantenimento della piena e puntuale osservanza dei requisiti legali e dello scrupoloso rispetto di ogni prescrizione vigente applicabile alla propria organizzazione in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro.

La Direzione si impegna a valutare periodicamente l’efficacia del Sistema, mediante l’analisi dei risultati e degli audits interni ed esterni, perseguendo sistematicamente il miglioramento della sicurezza e delle prestazioni del Sistema, anche con azioni correttive e preventive introdotte a tal fine.

E più in dettaglio si impegna affinchè:

a) Fin dalla fase di definizione di nuove attività, o nella revisione di quelle esistenti, gli aspetti della sicurezza e della salute siano considerati contenuti essenziali;

b) Tutti i lavoratori siano informati, formati e sensibilizzati per svolgere i loro compiti in sicurezza e per assumere le loro responsabilità in materia di sicurezza e salute sul lavoro;

c) Tutta la struttura aziendale partecipi, secondo le proprie attribuzioni e competenze, al raggiungimento degli obiettivi assegnati;

d) Le attività operative aziendali e gli aspetti organizzativi delle stesse, siano realizzate in modo da salvaguardare la sicurezza e la salute dei lavoratori e dei terzi con cui l’azienda opera;

e) L’informazione sui rischi aziendali sia diffusa a tutti i lavoratori e anche a tutte le entità esterne che per diversi motivi, sia costantemente che saltuariamente, operano all’interno della nostra realtà;

f) La cooperazione fra le varie risorse aziendali, in materia di sicurezza e salute, sia attuata e costantemente migliorata, così come la collaborazione con gli enti esterni preposti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •